Spettacoli – estratti

La Borsa Svizzera degli Spettacoli offre ad una settantina tra artiste, artiste e gruppi la possibilità di mostrare un estratto della durata di 20 minuti delle loro più recenti produzioni. Una commissione di selezione professionista sceglie le produzioni da inserire nel programma tenendo conto della diversità tra i generi e dell’equilibrio tra le diverse regioni linguistiche della Svizzera, la selezione è estesa anche a proposte provenienti dall’estero.

Artiste e artisti possono candidarsi alla Borsa Svizzera degli Spettacoli per presentare un estratto di 20 minuti del loro spettacolo. Per poter partecipare alla Borsa Svizzera degli Spettacoli le produzioni devono potersi adattare alle infrastrutture tecniche delle diverse sale della manifestazione nel Centro di Cultura e Congressi a Thun (KKThun). Il disegno tecnico presentato con il dossier è generalmente considerato parte integrante delle produzioni selezionate. Gli spettacoli possono essere presentati in diverse sale, l’assegnazione della sala viene effettuata dalla Borsa Svizzera degli Spettacoli.

Artiste e artisti selezionati per la Borsa Svizzera degli Spettacoli devono presentare un estratto della produzione con cui si sono candidati. Coloro che vengono selezionati per la Borsa Svizzera degli Spettacoli non possono presentare una nuova candidatura per i successivi tre anni.