Condizioni generali per la candidatura al format SPOT.

Cos’è SPOT.?

SPOT. è il nuovo format express della Borsa Svizzera degli Spettacoli che consente ad artiste, artisti e gruppi di offrire a un pubblico di organizzatori una presentazione di 5 minuti dei loro progetti più recenti. Il format SPOT. intende così offrire una piattaforma dedicata alla sempre più diffusa eterogeneità dei formati di progetti e produzioni della scena.

Ad ogni SPOT. 10 tra artiste, artisti e gruppi presenteranno ai circa 50-100 organizzatori iscritti il loro progetto in un tempo massimo di 5 minuti. La forma della presentazione è a discrezione degli artisti, essi avranno a disposizione una dotazione di base composta da luce, proiettore e schermo. La presentazione si concluderà con un momento di scambio tra artisti e organizzatori.

 

Il programma della Borsa Svizzera degli Spettacoli 2021 presenterà due focus SPOT.:

SPOT.tour: per progetti o spettacoli che hanno le caratteristiche per circuitare in altre regioni linguistiche a livello nazionale ed internazionale.

SPOT.form: per progetti o spettacoli che sono incompatibili con la presentazione in forma di estratti da 20 minuti, con particolare attenzione a produzioni o formati concepiti per gli spazi aperti e a formati ibridi e/o digitali.

 

Quali sono le date e le scadenze importanti?

La 62a edizione della Borsa Svizzera degli Spettacoli avrà luogo a Thun da giovedì 16 a venerdì 18 giugno 2021.

Il termine ultimo per la presentazione dei dossier di candidatura è fissato al 1 marzo 2021.

Il termine per il pagamento della quota di candidatura è fissato al 10 marzo 2021.

Le commissione di selezione prenderanno le loro decisioni nel mese di maggio 2021, gli artisti ne verranno informati immediatamente.

 

Quali condizioni devono essere soddisfatte per presentare una candidatura?

Per la selezione possono essere presi in considerazione unicamente artiste, artisti e produzioni che soddisfano le seguenti condizioni:

  • Dossier completo e dettagliato in formato elettronico;
  • Adesione a t. Professionisti dello spettacolo Svizzera o ad un’altra associazione o organizzazione di categoria svizzera (ProCirque, Sonart, DanseSuisse, FARS, SBKV, SSFV, SSRS);
  • Pagamento della quota di candidatura di CHF/EURO 50 entro al 28 febbraio 2021.

 

Come si presenta una canditura?

Le candidature sono aperte ad artiste, artisti e gruppi professionali, ma anche ad ensemble e progetti nell’ambito del teatro, del circo, della danza, della musica e della performance.

Per la candidatura occorre presentare un dossier completo in formato elettronico. Oltre ai dettagli sul progetto esso deve includere un link (Vimeo, Youtube) alla sua registrazione video integrale.

Le candidature devono essere presentate online.

 

Come viene effettuata la selezione delle brevi performance?

I progetti vengono selezionati da una commissione di selezione indipendente composta da tre professioniste/i.

Le valutazioni vengono effettuate secondo i seguenti criteri:

  • Qualità dei contenuti: originalità, creatività, idea, pertinenza e rilevanza del tema, filo rosso, autenticità, serietà;
  • Professionalità: formazione o esperienza, capacità (presenza, gamma e capacità espressive);
  • Formazione artistica: continuità, potenzialità;

Il comitato di selezione decide in via definitiva quali progetti verranno presentati al format SPOT. della Borsa Svizzera degli Spettacoli. Le decisioni delle commissioni di selezione sono insindacabili e non vengono motivate e commentate né verso i candidati né verso terzi.

La date della Borsa Svizzera degli Spettacoli, 16 – 18 giugno 2021, devono essere mantenute libere fino al completamento definitivo del programma.

 

Quanto costano la candidatura e la partecipazione a SPOT.? 

Quota di candidatura

La quota di candidatura è pari a CHF/EURO 50.- pagabili al momento della presentazione del dossier e al più tardi il 10 marzo 2021.

Quota di partecipazione al format SPOT.

In caso di selezione per una breve performance, verrà addebitata una quota di partecipazione al format SPOT. pari a CHF/EURO 50.-

 

Osservazioni finali Covid-19

A causa dell’attuale situazione pandemica da Covid-19, non è attualmente possibile determinare in maniera definitiva le modalità di realizzazione della Borsa Svizzera degli Spettacoli 2021. Stiamo facendo del nostro meglio perché la Borsa Svizzera degli Spettacoli possa avere luogo e nelle prossime settimane metteremo in campo tutte le risorse per pianificarla in modo da poter soddisfare il maggior numero di requisiti e di incognite possibili.