Donauwellenreiter (AT)

Lo spettro musicale dei quattro Donauwellenreiter che comprende pop, jazz, classica, musica da camera e world music è all’origine di un’estetica sonora che stimola i sensi e l’intelletto. La leggerezza va a braccetto con la profondità, la disciplina con la leziosità. La mescolanza di aspetti della musica da camera, dirompenza ritmica e melodie orecchiabili offre esperienze d’ascolto commoventi. Qui convivono strutture rigorose e libere improvvisazioni.