Offerta alterantiva e modailtà d’annullamento della Borsa Svizzera degli Spettacoli

Mediazione digitale e analogica tra artiste, artisti* e organizzatori

Nel 2020 gli incontri e gli scambi tra artiste, artisti* e organizzatori non potranno aver luogo a Thun come di consueto. In alternativa vogliamo mettere a disposizione una soluzione di mediazione digitale e analogica affinché i gruppi, i duo teatrali e le artiste, gli artisti* possano comunque avere ingaggi per la prossima stagione. Il nostro impegno è volto a contribuire alla diffusione delle produzioni teatrali e culturali mediante la realizzazione di un catalogo degli spettacoli analogico completo, e il potenziamento del nostro sito web per incrementare la visibilità delle creazioni dei gruppi e delle artiste, degli artisti* teatrali.

Ci stiamo pertanto muovendo come segue:

provvederemo alla stampa del Catalogo della Borsa Svizzera degli Spettacoli 2020 e al suo invio per posta a tutti gli organizzatori associati a t. nonché alle artiste, agli artisti* selezionati per l’edizione 2020 e ai partner. La spedizione avverrà presumibilmente durante la settimana 17;

amplieremo temporaneamente il sito web borsadeglispettacoli.ch. Oltre alle voci previste, offriremo alle artiste, agli artisti* la possibilità di pubblicare in un’area protetta da login collegamenti ipertestuali a video a scopo promozionale (riprese integrali, teaser, estratti di spettacolo di 20 minuti). L’aggiornamento del sito è previsto entro giovedì 16 aprile. I link saranno accessibili unicamente fino a fine maggio.

Nei prossimi giorni contatteremo telefonicamente le artiste, gli artisti* per coordinare con loro questa iniziativa. In aprile i membri di t. riceveranno tramite mail un link per registrarsi online e in seguito riceveranno un codice d’accesso al sito web.

Modalità d’annullamento

Cosa succederà ai cachet per le presentatrici, i presentatori* e le artiste, gli artisti* scritturati per cerimonia d’inaugurazione?

t. corrisponderà il 100% dei cachet convenuti per le presentatrici, i presentatori* e le artiste, gli artisti* ingaggiati per la cerimonia d’inaugurazione.

Cosa verrà rimborsato?

t. rimborserà integralmente il prezzo d’acquisto di

– biglietti acquistati per la prova generale pubblica

– biglietti acquistati per la cerimonia d’inaugurazione

– pass 3 giorni acquistati

– tasse di partecipazione

– affitto stand

Cosa non verrà rimborsato?

La tassa d’iscrizione (CHF/EUR 50.–  rispettivamente CHF/EUR 250.–  per le candidature di musiciste, musicisti*) non verrà rimborsata in quanto il catalogo e il sito web fungeranno da piattaforma alternativa. Le quote associative non saranno altresì rimborsate.

Come verrà effettuato il rimborso?

Il rimborso avverrà su un conto bancario; non verranno rilasciati buoni. Per le modalità di rimborso provvederemo a contattarvi. Le/gli acquirenti di biglietti per la prova generale pubblica di mercoledì 15 aprile tramite Starticket sono pregate/i di annunciarsi a info@kuenstlerboerse.ch.

Avvertenza: si procederà ai rimborsi solo previo pagamento della quota associativa ordinaria.

Sono previsti adeguamenti delle condizioni di partecipazione alla Borsa Svizzera degli Spettacoli 2021?

Le condizioni di partecipazione alla Borsa Svizzera degli Spettacoli 2021 per artiste, artisti* selezionati nel 2020 ma impossibilitati a esibirsi sono adattate come segue:

le artiste, gli artisti* possono candidarsi ancora una volta con la stessa opera e/o con una nuova produzione per la BSS 2021. Per il resto, si applicano le regolari condizioni di candidatura. Questo significa che in entrambi i casi è necessaria una nuova candidatura. Le candidature saranno valutate in base alla regolare procedura di selezione. Spetterà alla nuova commissione di selezione ricomposta valutare la candidatura. Alle artiste, agli artisti*  selezionati nel 2020 NON è garantita la partecipazione alla BSS 2021.

Osservazione conclusiva

Siamo estremamente dispiaciuti che la Borsa Svizzera degli Spettacoli non possa aver luogo. t. Professionisti dello spettacolo Svizzera continuerà a impegnarsi a tutti i livelli per sostenervi in questi tempi difficili. Nei prossimi giorni cercheremo di raggiungere telefonicamente tutte le artiste, gli artisti* e i partner interessati. Vi chiediamo per il momento di attendere il nostro contatto: le nostre risorse sono limitate e vi invitiamo pertanto a pazientare.

Grazie per il vostro sostegno e la vostra comprensione.